Lucas S.r.l.

BERNOULLI “CH”

Bernoulli, il Chiller condensato
ad aria ad alta efficienza.

Che cos’è Bernoulli “CH”?

I chiller della gamma Bernoulli “CH”, condensati ad aria, sono progettati per installazione esterna e sono particolarmente adatti per impianti di piccola e media climatizzazione con applicazioni residenziali e commerciali. Pertanto, in fase di progettazione, è stata data particolare importanza alle dimensioni ed al livello sonoro, al fine di avere unità compatte e silenziose allo stesso tempo. Possono altresì essere collegate a ventilconvettori o unità terminali oppure utilizzate per il raffreddamento di acqua nei processi industriali.
A seconda della potenza le unità sono disponibili a 1 o 2 circuiti frigoriferi. Grazie alle dimensioni compatte le unità sono particolarmente facili da installare anche in spazi ridotti. Le unità sono completamente assemblate e collaudate in fabbrica e fornite con carica di refrigerante e olio incongelabile, pertanto, una volta in cantiere, le unità devono solo essere posizionate e collegate alla rete elettrica ed idraulica.

Scorri con lo Slider verticale per scoprire cosa si cela sotto la carrozzeria

Bernoulli “CH”: versioni disponibili

Lucas ha pensato ad una soluzione diversa per ogni esigenza del cliente. Bernoulli “CH” è disponibile in varie versioni:

  • A: Standard, con ventilatori Assiali;
  • S: Standard, versione Splittata;

Limiti di funzionamento per i modelli Standard:

  • Funzionamento Estivo:
    aria da 15°C a 45°C – acqua in mandata da 5°C a 15°C.

Opzione Aggiuntiva Funzionamento “Polare”:

  • Funzionamento a basse temperature aria esterna (-20°C): dispositivo elettronico convertitore di frequenza per il controllo modulante della pressione di condensazione tramite la variazione della velocità di rotazione dei ventilatori, che consente il funzionamento dell’unità fino a -20°C di aria esterna.

A

Standard, con ventilatori Assiali

S

Standard, versione Splittata

Caratteristiche

Struttura in lamiera d'acciaio zincata

Struttura trattata per resistere agli agenti atmosferici e successivamente verniciata di colore RAL 7035. Il vano tecnico è completamente chiuso ed opportunamente separato dal flusso dell’aria, all’interno sono alloggiati i compressori ed i principali componenti, agevolando anche le operazioni di manutenzione.
I pannelli esterni, facilmente smontabili, permettono la completa accessibilità in caso di manutenzione.

Compressore

Compressore del tipo scroll a spirali orbitanti ad alta efficienza (EER 3,37 alle condizioni ARI), con basso livello sonoro, protezione termica interna, montato su antivibranti in gomma e fornito con resistenza di carter, ove necessario.

Batteria esterna

Batteria esterna di scambio termico con tubi in rame, alette in alluminio con speciale corrugazione per consentire un miglior potere di scambio.
È opportunamente dimensionata con un’ampia superficie di scambio così da garantire il corretto funzionamento delle unità anche con proibitive temperature esterne. A richiesta, in caso di installazioni in ambienti particolarmente aggressivi, sono disponibili diversi trattamenti a protezione della batteria.

Ventilatori assiali

Ventilatori a basso numero di giri, del tipo direttamente accoppiati, con motore elettrico a 6-8 poli con protezione termica incorporata, bilanciatura elettronica, pale con profilo alare a basso livello sonoro, completi di griglie di protezione antinfortunistica. A richiesta, è disponibile il controllo modulante della velocità dei ventilatori.

Evaporatore

A piastre saldo-brasate ad espansione secca, realizzato con piastre in acciaio inox AISI 316 corrugate, con canali e distributore brevettato che permettono di raggiungere un alto coefficiente di scambio termico. Il design favorisce una distribuzione uniforme dell’acqua compatibilmente con le perdite di carico. Lo scambiatore è fornito coibentato con materassino di materiale isolante a celle chiuse. Lo scambiatore è inoltre dotato di un pressostato differenziale di sicurezza sul flusso d’acqua che non permette il funzionamento dell’unità in caso di mancanza di portata d’acqua allo scambiatore.

Circuito frigorifero

E’ composto da valvola d’espansione termostatica, filtro deidratatore, spia di passaggio liquido, organo di sicurezza, sonda antigelo, pressostati di alta e bassa pressione.

Quadro elettrico

A norma CE contenuto in apposito scomparto protetto dal pannello di sicurezza interno, dotato di sezionatore generale e pannello esterno apribile. Completo di teleruttori, interruttori magnetotermici per ogni utilizzo, trasformatore per ausiliari e morsettiera di appoggio.

Microprocessore elettronico di gestione dell’unità

E’ installato sul pannello interno di sicurezza del quadro elettrico, che gestisce il sistema di sbrinamento realizzato con logica tempo/temperatura, completo di conta-ore funzionamento compressore.
E’ fornito di Interfaccia seriale RS 485 per consentire il collegamento delle macchine alla Centralina di gestione impianto Leonardo. L’unità è così completamente supervisionabile e controllabile da remoto. Per il collegamento a sistemi di supervisione di altro tipo, è disponibile il protocollo dei parametri controllati.

Bernoulli: CH020A

Scorri con lo Slider verticale per scoprire cosa si cela sotto la carrozzeria

Bernoulli: CH040A

Scorri con lo Slider verticale per scoprire cosa si cela sotto la carrozzeria

Bernoulli “CH”: dettagli della tecnologia

Gamma Bernoulli “CH”